Richiesta agevolazione tributaria

  • Servizio attivo

Domanda per la richiesta di agevolazione tributaria


Descrizione

Il servizio “agevolazione tributaria” permette di richiedere un'agevolazione economica sul pagamento dell'IMU.

Il servizio viene erogato sotto forma di:

  • riduzione;
  • esenzione dal pagamento.

A chi è rivolto

Il servizio “Richiesta agevolazione tributaria” è rivolto ai proprietari di immobili soggetti al pagamento del tributo comunale IMU per specifiche tipologie di fabbricati o abitazioni:

  • aree fabbricabili di proprietà di coltivatori diretti o imprenditori agricoli;
  • fabbricati di interesse storico o artistico;
  • fabbricati dichiarati inagibili o inabitabili;
  • abitazioni concesse in comodato uso;
  • abitazioni concesse in locazione con canone concordato.

Come fare

Per richiedere l'agevolazione tributaria il cittadino può:

  • compilare la richiesta online, tramite l'apposito servizio digitale;
  • prendere appuntamento con l'ufficio competente e recarsi allo sportello.

La richiesta può essere avanzata esclusivamente dal proprietario comunale.

Cosa serve

Ai fini della corretta compilazione della domanda, il cittadino deve:

  • indicare la ragione per la quale richiede l'agevolazione;
  • fornire la documentazione e le informazioni necessarie per la pratica:

a) visura camerale (per aree fabbricabili di proprietà di coltivatori diretti o imprenditori agricoli);

b) dichiarazione di interesse culturale (per fabbricati di interesse storico o artistico);

c) attestazione di inagibilità o inabilità (per fabbricati inagibili o inabitabili);

d) contratto di comodato (per abitazioni concesse in comodato);

e) contratto di locazione (per abitazioni concesse in locazione con canone concordato).

  • Per usufruire del servizio online, il richiedente deve prima autenticarsi tramite SPID o CIE. 

Cosa si ottiene

Qualora l'istanza del cittadino venga accolta, questi ottiene quanto richiesto, ovvero l'agevolazione IMU.

Tempi e scadenze

L'Ente comunica l'esito della richiesta di agevolazione IMU entro un massimo di 30 giorni dalla presentazione della richiesta stessa.

L'ente si riserva la facoltà di sospensione in caso di mancata presentazione di tutti gli allegati necessari.

Quanto costa

Il servizio di “agevolazione IMU” non prevede pagamenti a carico del cittadino in nessuna fase.

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Argomenti:

Pagina aggiornata il 17/06/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri